6 commenti su “Il perchè delle Cartine

  1. Grazie. Ti ringrazio per la tua disponibilità. I tuoi itinerari sono sempre ben spiegati e io che non so usare il GPS con le tue cartine mi trovo benissimo. Tiziana Mettifogo

    • Grazie Tiziana sono contento ti trovi bene le cartine che propongo sono solo ritagli di quelle grandi , se si vuole completare l’opera, ciao buon cammino.

  2. Assolutamente daccordo. Su una cartina hai la visione di tutto il territorio, di tutti i percorsi e i punti di riferimento. Su uno schermo di pochi centimetri non potrai mai avere la stessa visione d’insieme in scala decente. Figurati se poi non c’é segnale… Cartina sempre!

    • Ciao Francesco grazie per il tuo commento , ho sempre consigliato le cartine su qualsiasi percorso vai , se dopo vuoi confrontarle o usare anche il GPS ben venga , quello lo faccio anch’io quando provo qualche applicazione nuova , ciao buon cammino

  3. Ciao Luke007,
    magari tutti avessero a mente la più semplice delle regole: cautelarsi! … E 1:25.000 dovrebbe essere non una serie di numeri, ma la bibbia di chi si avventura in montagna e nel trekking generico.
    La tecnologia attuale comporta ancora un grado di rischio troppo considerevole e molti che lo sottovalutano rappresentano un rischio per se stessi e un costo per la societá, … ma tanto “loro” sono Supermen!

    • Ciao Bruno , io salgo da una vita , vado a ravanare in giro da sempre, la prima cosa metto nello zaino, ne porto anche due per avere una definizioni migliore, lo ripeto da sempre e non mi stancherò mai di dirlo. Ciao grazie buon cammino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...